Domande Frequenti

Dove si svolge la seduta di massaggio e terapia fisica?

La tua seduta di massaggio si svolge su di un lettino, in una stanza tranquilla dalla temperatura confortevole, caldo o fresco a seconda della stagione. L’atmosfera è priva di ogni giudizio. Tutto è disegnato per farti sentire a proprio agio e per aiutarvi a rilassare viene usata della musica e diffuso dell’incenso naturale.

Devo restare completamente nudo?

La maggior parte delle tecniche di massaggio sono tradizionalmente eseguiti con il cliente completamente nudo; tuttavia, spetta solo a te decidere se desideri essere vestito o meno, e devi sempre sentirti libero di spogliarti solo nei limiti del tuo comfort. In ogni caso, durante l’intera sessione, sarai sempre coperto da un lenzuolo e il terapista espone solo la parte del corpo che tratta al momento.

Il terapista sarà presente quando mi spoglio?

Il terapista lascia la stanza per darti il tempo e la privacy per svestirti, sistemarti sul lettino, rilassarti e coprirti con un lenzuolo pulito.

Sarò coperto durante la sessione?

Sarai adeguatamente coperto in ogni momento da un lenzuolo, o una coperta, per mantenerti caldo e a tuo agio. Solo l’area interessata alla terapia verrà esposta.

Quali parti del mio corpo saranno massaggiati?

Durante una tipica seduta di massaggio vengono trattate in sequenza tutte le parti del corpo: schiena, braccia, gambe, piedi, mani, testa, collo e spalle .

Cosa si prova durante un massaggio?

Un rilassante massaggio svedese è spesso la tecnica iniziale per ogni seduta. In generale la sessione inizia con manipolazioni ampie e fluide per aiutare a calmare il sistema nervoso e riscaldare i tessuti. A poco a poco, come il corpo si rilassa, la pressione viene gradualmente aumentata fino a distendere aree specifiche e alleviare le zone di alta tensione muscolare. Viene applicata sulla pelle una leggera lozione che permette ai muscoli di essere manipolati senza causare eccessivo attrito. La lozione aiuta anche ad idratare la pelle. È importante comunicare immediatamente al terapista qualsiasi disagio si provi, in modo che egli possa adattare la tecnica e l’approccio terapeutico. Qualsiasi massaggio o terapia fisica è maggiormente efficace quando il copro è rilassato e non oppone resistenza.

Esistono varie forme e tecniche di massaggio?

Ci sono numerosi tipi di massaggio e terapia fisica; tecniche diverse utilizzano una varietà di manovre, dalla frizione e movimenti di sfregamento base, a vibrazioni, percussioni, pressione in punti specifici e altro ancora. Tutte tecniche finalizzate ad attenuare il dolore e la tensione muscolare o per migliorare la postura e riabilitare al movimento. Quale tipologia di massaggio è più indicato per te verrà discusso ad inizio seduta.

Cosa devo fare durante una sessione di massaggio?

Prima dell’inzio di una seduta, non esitare a chiedere al terapista qualsiasi domanda circa lo svolgimento della stessa. È molto importate che tu ti senta comodo e a tuo agio durante l’intera durata del trattamento. Durante la sessione il terapista sposta delicatamente alcune parti del tuo corpo per accedere alle aree da trattare o per evitare possibili infortuni. Solo se necessario il terapista ti chiederà di svolgere movimenti specifici (ad esempio sollevare il braccio), altrimenti tu dovrai solo rilassarti. Molte persone preferisco chiudere gli occhi e restare in silenzio per potersi distendere completamente, ma è bene comunicare al terapista se e quando hai qualche bisogno come un’altra coperta, maggiore pressione o qualsiasi altra cosa relativa al tuo comfort e sicurezza.

Come mi sentirò dopo una sessione di massaggio?

In generale la maggior parte delle persone si sente molto rilassata. Alcuni provano una libertà dal dolore cronico risultante da tensioni accumulate nel tempo e stress da attività ripetitive. Dopo una iniziale sensazione di sonnolenza, alcuni provano un incremento di energia e vigore, una maggiore capacità di attenzione e produttività che può durare per giorni.

Quali sono i benefici del massaggio?

Massaggi regolari possono aiutare a sciogliere tensioni muscolari di natura cronica, attenuare dolori, migliorare la circolazione, aumentare la flessibilità delle articolazioni, ridurre fatica e stress mentale e fisico, promuovere una più rapida riabilitazione e guarigione di tessuti muscolari danneggiati, migliorare la postura e ridurre la pressione sanguigna. Il massaggio ha dimostrato inoltre di essere efficace nel promuovere e migliore il sonno, aumentare la concentrazione, ridurre l’ansia e creare un senso generale di benessere. Per saperne di più

Ci sono tutte le condizioni mediche per le quali un massaggio è sconsigliabile?

Sì. Ecco perché è indispensabile che, prima di iniziare la sessione, il terapista ti faccia di salute generale. È molto importante informare il terapista di eventuali problemi di salute o farmaci che si stanno assumendo. Se siete sotto la cura di un medico, è fortemente consigliato che si riceva consiglio prima di iniziare un trattamento terapeutico. A seconda delle condizioni , l’approvazione scritta del proprio medico potrebbe essere richiesto.